Carta Conto YAP: recensioni, come funziona, costi, ricarica

Qualche tempo fa avevo sentito parlare di questa nuova carta prepagata che regalava 10 euro per ogni amico che avesse scaricato l’app tramite link di invito e che poi avesse ricaricato il conto di una somma pari ad almeno 5 euro.

Beh, io e i miei amici cogliemmo la palla al balzo e – tramite questo sistema di inviti – guadagnammo circa 100 euro l’uno grazie alla funzionalità di “invita e guadagna”!

Con il tempo, Yap non ha più dato continuità a questo metodo anche se non lo ha eliminato del tutto. Yap, infatti, rimane sempre la migliore carta di credito con il più genoroso sitema di inviti grazie ai “gettoni” con la quale ricevere sempre nuovi premi ogni giorno (ad estrazione).

Ma vediamo insieme Yap come funziona ma soprattutto che cos’è.

Cose da prendere in considerazione prima di prendere una carta prepagata Yap

Ovviamente, per tutte le carte di credito/debito ci sono alcuni parametri standard da rispettare quali:

  • La possibilità di effettuare pagamenti (nazionali e internazionali);
  • La possibilità di poter prelevare denaro in qualsiasi momento;
  • La possibilità di poter prelevare denaro da qualsiasi ATM;
  • La sicurezza di un circuito internazionale per pagamenti e prelievi (Mastercard o VISA);
  • La possibilità di poter ricaricare la carta prepagata in qualsiasi momento.

Oltre a tutti ciò, la carta Yap permette una funzionalità inedita, ovvero l’accumulo di punti fedeltà chiamati Gettoni, con la quale avere accesso a fantastici premi ogni giorno.

A differenza di altre carte prepagate, la carta yap è disponibile per tutti coloro che hanno più di 16 anni – anche se promettono di abbassare l’età minima ai 12 anni (come nel caso della carta Hype). Il conto per minorenni può essere associato alla carta di uno dei genitori o tutori così da poter controllare i movimenti comodamente tramite app proprietaria.

Altre funzionalità riguardano l’invio e la ricezione in modo semplice e immediato di denaro tra tutti gli Yappers con cui si è in contatto, nonché la divisione del conto tramite apposita sezione.

Che cos’è Yap?

Yap è una carta per giovani che si prefigge l’obiettivo di garantire convenienza a tutti i clienti meritevoli e la massima sicurezza dei pagamenti (soprattutto online).

Considerando che l’emittente della carta è Nexi, una delle società leader nella sicurezza dei pagamenti online, Yap rimane una delle punte di diamante quando si necessita di una solida soluzione per le truffe web.

Inoltre, è la carta perfetta per tutti coloro che vogliano iniziare a costruire una rendita passiva grazie al sistema di affiliazione semplice e comodo.

L’app proprietaria come per qualsiasi altra carta prepagata “new wave” è indispensabile per la verifica del saldo, per effettuare tutte le operazioni e per accedere alle funzionalità.

Qui sotto trovi i pro e i contro di acquistare una carta Yap:

PROS&CONS

Caratteristiche e Servizi di Yap

La carta Yap si presenta in due versioni:

  • Carta Virtuale: a costo 0;
  • Carta Fisica: Su richiesta al costo di 9,95 euro – salvo ulteriori promozioni.

Non ci sono differenze tra l’una e l’altra carta ed entrambe garantiscono le stesse funzionalità.

Inoltre, la carta Yap è associata al circuito mastercard nonché ai servizi di sicurezza online NEXI, i quali garantiscono la completa possibilità di utilizzo internazionale ed in sicurezza.

Come Ricaricare Yap

Premessa: Yap ha un plafond di massimo 1500 euro per tutte le modalità di ricarica.

La carta virtuale/fisica può essere ricaricata tramite Bonifico Bancario, Ricarica presso punti SislaPay e tramite un’altra carta di credito/debito; Per i minorenni c’è anche la possibilità di “chiedere soldi ai genitori” tramite carta collegata – quella, appunto, del genitore.

Bonifico Bancario

La Carta Yap viene emessa da NEXI, società per azioni Italiana, ed è provvista di Codice IBAN Italiano.

Purtroppo, i bonifici bancari sono disponibili solo in entrata e non in uscita ed il costo dipende dalle commissioni applicate dall’istituto di credito che effettua il bonifico.

Ricarica presso Sisal Point

Questo metodo permette la ricarica in contanti presso qualsiasi Sisal Point.

Questo è l’unico metodo di ricarica che presenta un costo pari a 2,50 euro per operazione; inoltre, ha un limite di ricarica giornaliero di 200 euro.

Ricarica tramite Altra Carta

La ricarica tramite altra carta è completamente gratuita anche se la carta necessita di alcuni requisiti; Deve essere:

  • abilitata ai pagamenti online;
  • avere un massimale giornaliero impostato.

Il limite massimo dipende dal massimale giornaliero della carta dalla quale si preleva.

Funzionalità

La carta Yap presenta tre funzionalità principali: Apple Pay/Google Pay, Invita e Forziere

Apple Pay/Google Pay

Apple Pay/Google Pay è la funzionalità di apple/Android di permettere i pagamenti con il proprio smartphone utilizzando i segnali infrarossi NFC di cui tutti i moderni telefoni sono dotati.

Invita

La sezione Invita è quella che ha reso famosa la carta Yap; ora – grazie al programma di affiliazione – è possibile accumulare punti con cui poter vincere quotidianamente premi in buoni amazon.

Ogni giorno vengono estratti 10 vincitori che riceveranno un buono amazon pari all’importo di punti accumulati.

Ad esempio, se si hanno 60 punti, si avrà diritto ad un buono amazon da 60 euro!

Ottenere punti è davvero semplice grazie al codice promo yap tramite il quale poter scaricare l’app e accedere al premio in gettoni.

Forziere

La sezione forziere raccoglie i punti accumulati tramite le varie modalità proposte e permette di riscattare i premi – una volta vinti.

Infatti, un timer impostato per le 18:00, sceglierà a caso 10 fortunati vincitori dei premi giornalieri in buoni amazon.

è importante sapere che, alla vincita, non sarà più possibile accumulare punti fino al momento del riscatto.

Se ad esempio si vince un buono ma si continuano ad effettuare acquisti con carta Yap, non si accumulerà nessun gettone.

Solo dopo aver riscattato il premio si potrà continuare con i “punti fedeltà”, quindi attenzione a non sprecare preziosi coin!

Prelievo ATM

Grazie al circuito Mastercard è possibile prelevare da qualsiasi ATM senza commissioni anche a livello internazionale da qualsiasi ATM – come da ogni ATM è anche possibile ricaricare a costo zero per un limite giornaliero massimo di 500 euro.

Cosa ne Pensano i Clienti

Di seguito, trovi alcune recensioni di clienti che sono rimasti molto soddisfatti dal servizio proposto:

yap recensione

Carte Prepagate Alternative

Tra le carte prepagate alternative ci sono alcune considerabili come principali competitor quali: Hype, Revolut e N26.

Hype

Hype è la carta prepagata che permette a tutti i clienti un portafoglio offerte davvero infinito grazie alle partnership aziendali aggiornate periodicamente. Infatti, grazie alla carta si potrà accedere a tutti quegli sconti o cashback presenti nell’app proprietaria di Hype.

Yap, di contro, prevede un piano di affiliazione semplice che permette vincite quotidiane di buoni amazon.

La Hype permette un accesso alla carta – fisica e virtuale – già dai 12 anni di età mentre Yap per ora è disponibile solo a coloro che hanno compiuto 16 anni, anche se prometto di abbassare la soglio fino ai 12 anni.

Inoltre, Hype è “famosa” per il pessimo servizio clienti fornito dalla banca sella, istituto di credito alle quale solo associati tutti i conti correnti Hype.

Yap, d’altra parte, gode di un servizio assistenza offerto dall’azienda emittente NEXI; per tutti coloro che non conoscano questa azienda, provvede a fornire un supporto clienti davvero eccezionale – oltre a garantire la massima sicurezza delle carte.

Revolut

Revolut è la carta virtuale/fisica per i viaggiatori. Tutti coloro che necessitano di cambi di valuta immediati e a costo zero, possono usufruire dell’app proprietaria eseguendo l’operazione in modo semplice e veloce.

Oltre ai cambi di moneta Fiat, Revolut permette scambio di criptovalute, acquisto e trading di azioni e perfino Oro.

Yap, d’altra parte, non nasce con la stessa mission della carta rivale, bensì si rivolge ad un pubblico completamente diverso pretenzioso di offerte e premi fedeltà.

Sotto il punto di vista dei pagamenti e prelievi, entrambe le carte adoperano due diversi circuiti internazionali: Mastercard per Yap e VISA per Revolut.

Essendo questi i due principali competitor globali, non c’è davvero differenza tra le due; infatti, entrambi i sistemi forniscono un’ottima copertura internazionale.

N26

Come nel caso Revolut, N26 nasce come carta prepagata; a differenza di Yap e di Revolut, N26 è collegata al conto corrente di una vera e propria banca autorizzata con licenza – e per questo garantita.

Yap offre un panorama di funzionali8tà meno variegato rispetto a N26, anche se la punta di diamante della carta conto Yap rimane sempre la sicurezza nei pagamenti online

Conclusioni

Se si necessita di una carta sicura, veloce e versatile, allora la carta conto Yap può essere la scelta giusta tra tutte le altre carte di credito disponibili.

Oltre ad una carta virtuale, dispone di una carta fisica comoda e della funzionalità Apple Pay/Google Pay che la rendono ancor più efficiente.

La raccolta Gettoni la rende adatta a tutti coloro chiedono premi in cambio della fedeltà di utilizzo del conto ed il circuito mastercard, insieme alla protezione NEXI, la rendono sicura e flessibile per qualsiasi operazione di pagamento online,

FAQ

  • Quali sono le modalità di ricarica della carta?

le modalità di ricarica sono: bonifico, altra carta di credito o contante presso i Sisal Point.

  • l’app ha un codice di accesso?

Si può accedere all’app tramite codice o riconoscimento dell’impronta digitale, qualora lo smartphone ne sia provvisto.

  • Yap dispone di una carta fisica?

La carta fisica può essere richiesta tramite app proprietaria

  • Yap è a circuito Mastercard?

Si, la carta è associata al circuito mastercard che permette pagamenti e prelievi in tutto il mondo.

  • la carta è collegata ad un conto bancario?

Si, sia la carta fisica/virtuale è una carta conto a circuito mastercard.